«Tradurre in forma viva il vivo concetto». Verismo e traduzione intersemiotica nella teoria capuaniana

  • Luigi Gussago
  • Brian Zuccala monash university/University of the Witwatersrand

Abstract

Il saggio prende spunto dalla recente riflessione di Valentina Fulginiti (2014), proprio in questo giornale, sul (Di Giacomo e il) Capuana pseudo-traduttore e prova ad estenderla fino ad includere la teoria capuaniana nella sua interezza. Questa analisi, pertanto, intende proporre una lettura traduttologica della teoria ‘formalista’ capuaniana della letteratura intesa come ricreazione immaginata della realtà. La cornice metodologica è delimitata, da un lato, dalle migliaia di pagine di ‘narratologia’ scritte nel quasi mezzo secolo di attività creativo-critica dello scrittore; dall’altro, si intersecano nozioni di semiotica del testo e traduttologia, elaborate da C.S. Peirce, R. Jakobson, L. Venuti e, a seguire, da U. Eco, J. Lotman e P. Torop, fino ai contributi più recenti a cura di studiosi e traduttori, indicativi di una necessaria, forte coesione fra teoria e pratica traduttiva. Il contributo vuole superare, dopo averla illustrata, la dicotomia ‘Verismo è fotografia’ vs ‘Verismo non è fotografia’ della realtà, che caratterizza tanto il dibattito secondoottocentesco sul realismo a cui Capuana prende parte con vigore (si veda per esempio Sorbello 2012), quanto la capuanistica più o meno recente. A questa dicotomia, e all’impasse teoretica che talvolta ne è derivata, il saggio oppone una terza via interpretativa, quella che guarda alla teorizzazione capuaniana della prosa letteraria attraverso la nozione jakobsoniana di traduzione intersemiotica.

This essay draws upon Valentina Fulginiti’s discussion, in this very journal, of (Di Giacomo’s and) Capuana’s practice of pseudo-translation, and tries to expand on it by proposing a translation-centered reading of Capuana’s ‘formalist’ theory of literature meant as imagined recreation of reality. The methodological framework is delimited, on the one hand, by thousands of pages of ‘narratology’ in Capuana’s writings throughout almost half a century of creativecritical activity. On the other, it intersects with notions of text semiotics and translation studies, as formulated by C.S. Peirce, R. Jakobson, L. Venuti and, later on, by U. Eco, I. Lotman and P. Torop, till the most recent contributions by scholars and translators, indicative of the necessary, strong connection between translation theory and practice. This article illustrates, then attempts to dismiss, the polarity ‘Verism is a photograph’ vs ‘Verism is not a photograph’ of the real, which characterises both late-nineteenth century debates on realism, in which Capuana took an active part (i.e. Sorbello 2012), and Capuana scholarship. This dichotomy and the consequent theoretical impasse is replaced, in our essay, by a third interpretive stream: the conceptualization of Capuana’s theory of prose-writing through Jakobson’s notion of intersemiotic translation.

Download

Il numero di download non è ancora disponibile.

Riferimenti bibliografici

Azzolini, Paola, Nota introduttiva, in Luigi Capuana, Studi sulla letteratura contem- poranea. Seconda serie, a cura di Paola Azzolini, Napoli, Liguori, 1988, pp. VII-XXXIX.
Barnaby, Paul, Giacinta: A Reformed Character?, in «The Italianist», xi/1 (1991), pp. 70-89.
Bassnett, Susan, Translation Studies, New York, Routledge, 2002.
Bernardelli, Andrea e Eduardo Grillo, Semiotica. Storia, contesti e metodi, Roma,
Carocci, 2014.
Bertoni, Federico, Realismo e letteratura. Una storia possibile, Torino, Einaudi, 2007. Bhabha, Homi K., Signs Taken for Wonders: Questions of Ambivalence and Authority under a Tree outside Delhi, May 1817, in «Critical Enquiry», xii/1 (1985), pp. 144-165.
Biasin, Gian Paolo, Literary Diseases: Theme and Methaphor in the Italian Novel, Austin, University of Texas Press, 1975.
Capuana, Luigi, A Neera, in Giacinta e altri racconti, Firenze, Vallecchi, 1972, pp. 29-38.
Capuana, Luigi, Cronache letterarie, Catania, Giannota,1899.
Capuana, Luigi, Gli ‘ismi’ contemporanei: Verismo, simbolismo, idealismo ed altri saggi di critica letteraria ed artistica, Catania, Giannotta, 1898.
Capuana, Luigi, Il teatro italiano contemporaneo. Saggi critici, Palermo, Pedone Lauriel,1872.
Capuana, Luigi, L’isola del sole [1898], Verona, Edizioni del Paniere, 1988.
Capuana, Luigi, Libri e teatro, Catania, Giannotta,1892.
Capuana, Luigi, Mondo occulto, a cura di Simona Cigliana, Catania, Edizioni del Prisma,1995.
Capuana, Luigi, Per l’arte [1885], a cura di Riccardo Scrivano, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1994.
Capuana, Luigi, Racconti, a cura di Enrico Ghidetti, 3 voll., Roma, Salerno, 1973-1974.
Capuana, Luigi, Spiritismo?, Catania, Giannotta, 1884.
Capuana, Luigi, Studi sulla letteratura contemporanea. Primaserie, Milano, Brigola, 1880.
Capuana, Luigi, Studi sulla letteratura contemporanea. Secondaserie, Milano, Brigola, 1882.
Carta, Ambra, Il romanzo italiano moderno. Dossi e Capuana, Pisa, Edizioni Ets, 2008. Cigliana, Simona, Introduzione, in Luigi Capuana, Mondo occulto, a cura di Simona Cigliana, Catania, Edizioni del Prisma, 1995, pp. 9-53.
Coluccello, Rino, Challenging the Mafia Mystique. Cosa Nostra from Legitimization to Denunciation, New York, Springer, 2016.
Comoy Fusaro, Edwige, Capuana fotografo, in «Arabeschi», xii (2018).
Comoy Fusaro, Edwige,Forme e figure dell’alterità. Studi su De Amicis, Capuana e Camillo Boito, Ravenna, Longo, 2009.
Davies, Judith, The Realism of Luigi Capuana. Theory and Practice in the Development of Late Nineteenth-century Italian Narrative, London, MHRA, 1979.
Dotoli, Giovanni, Nuove frontiere della traduzione, in Traduttori e traduzioni, a cura di Cristina Vallini, Anna De Meo e Valeria Caruso, Napoli, Liguori, 2011, pp. 27-40.
Durante, Matteo, Tra la prima e la seconda Giacinta di Capuana, in Capuana verista. Atti dell’incontro di studio, Catania 29-30 ottobre 1982, Catania, Fondazione Verga, 1984, pp. 199-263.
Failli, Manuela, La voluttà di creare, in Novelliere impenitente: Studi su Luigi Capuana, a cura di Emanuela Scarano, Pisa, Nistri-Lischi, 1985, pp. 126-168.
Fioretti, Daniele, Il superamento del verismo in Capuana. Da «Giacinta» a «Il marchese di Roccaverdina», in Le forme del romanzo italiano e le letterature occidentali dal Sette al Novecento, a cura di Simona Costa e Monica Venturini, Pisa, ETS, 2010, vol. i, pp. 371-380.
Foni, Fabrizio, Lo scrittore e/è il medium: Appunti su Capuana spiritista, in «Atti della Accademia roveretana degli Agiati. A», cclvii/7 (2007), pp. 397-416.
Forni, Giorgio, Anomalia e sperimentazione nei “Profili di donne” di Luigi Capuana, in Capuana Narratore e Drammaturgo. Atti del convegno per il centenario della morte (Catania 11-12 dicembre 2015), a cura di Dora Marchese, Catania, Fondazione Verga, 2015, pp. 83-99.
Foscolo, Ugo, Didimo Chierico a’ lettori salute, in Lorenzo Sterne, Il viaggio senti- mentale, Firenze, Le Monnier, 1855, pp. 15-16.
Fulginiti, Valentina, “Il vocabolario e la strada”. Self-Translation between Standard Italian and Regional Dialects in the Works of Salvatore Di Giacomo, Luigi Capuana and Luigi Pirandello, Doc. Diss. University of Toronto, 2014.
— Inventarel’altro.Formedipseudo-traduzionenellascritturadiSalvatoreDiGiacomo e Luigi Capuana, in «Ticontre. Teoria Testo Traduzione», i (2014), pp. 141-159.
Fumagalli, Armando, Il reale nel linguaggio. Indicalità e realismo nella semiotica di Peirce, Milano, Vita e Pensiero, 2000.
Galvagno, Rosalba, La donna ‘nervosa’ e ‘moderna’ di Luigi Capuana. Fasma e i “Profili di donne”, in Capuana narratore e drammaturgo. Atti del convegno per il centenario della morte (Catania 11-12 dicembre 2015), a cura di Dora Marchese, Catania, Fondazione Verga, 2015, pp. 73-82.
Gherlone, Laura, Dopo la semiosfera, con saggi inediti di Jurij M. Lotman, Mila- no/Udine, Mimesis, 2014.
Giannetti, Valeria, Capuana e lo spiritismo: L’anticamera della scrittura, in «Lettere italiane», xlviii/2 (1996), pp. 268-285.
Gilardino, Sergio, Capuana e Bourget: Il realismo dell’anima, in L’illusione della realtà: Studi su Luigi Capuana. Atti del convegno di Montreal 16-18 marzo 1989, a cura di Mario Picone e Enrica Rossetti, Roma, Salerno, 1990, pp. 135-184.
Gogol’, Nikolaj, Il diario di un pazzo, il naso, trad. da Claudia Zonghetti, Torino, Einaudi, 2001.
Gramsci, Antonio, La Questione Meridionale, Roma, Editori Riuniti, 1966. Gussago, Luigi, Cesare De Marchi and the Author/Translator Dilemma, in Perspecti- ves on Literature and Translation: Creation, Circulation, Reception, a cura di Brian Nelson e Brigid Maher, New York, Routledge, 2013, pp. 73-83.
Hill, Sarah, “Il grande enigma del vero”. Photographic and literary realisms in late nineteenth-century Italy, in «Spunti e Ricerche», xix (2004), pp. 64-70.
Hill, Sarah e Giuliana Minghelli (a cura di), Stillness in Motion. Italy, Photography, and the Meaning of Modernity, Toronto, University of Toronto Press, 2016.
Jakobson, Roman, Aspetti linguistici della traduzione, in Saggi di linguistica generale, a cura di Luigi Heilmann, Milano, Feltrinelli, 2008.
Jakobson, Roman, The Dominant, in Language in Literature, a cura di Krystyna Pomorska e Rudy Stephen, Cambridge (Mass.), The Belknap Press of Harvard University, 1987, pp. 41-46.
Lotman, Jurij M., La cultura e l’esplosione. Prevedibilità e imprevedibilità, Milano, Feltrinelli, 1993.
Lotman, Jurij M., Universe of the Mind. A Semiotic Theory of Culture, London/New York, I.B.Tauris Publishers, 2001.
Lûdskanov, Aleksandar, Un approccio semiotico alla traduzione. Dalla prospettiva in- formatica alla scienza traduttiva, a cura di Bruno Osimo, trad. da Vanessa Alber- tocchi, Gaia d’Alò, Emilia de Candia et al., Milano, Hoepli, 2008.
Luti, Giorgio, Posizione e significato degli ‘Ismi’ contemporanei, in Luigi Capuana, Gli ‘ismi’ contemporanei, Milano, Fabbri, 1973, pp. VII-XXVIII.
Madrignani, Carlo A., Capuana e il naturalismo, Roma-Bari, Laterza, 1970. Manai, Franco, Impersonalità e folklore nelle Paesane di Capuana, in «Filologia Antica e Moderna», viii (1995), pp. 107-121.
Michelacci, Lara, Capuana e il popolo: indagine sulla Sicilia, in «Griseldaonline», xvi (2016-2017), pp. 7-19.
Pagliaro, Annamaria, Aspetti tecnici e continuità tematica ne “La Sfinge” di Luigi Capuana, in «Spunti e Ricerche», iv-v (1988-1989), pp. 63-82.
Paglieri, Marina, Lettere e recensioni, in Luigi Capuana, Giacinta, secondo la prima edizione del 1879, Milano, Mondadori, 1980, pp. 224-244.
Palermo, Antonio, Per una rivalutazione dell’ultimo Capuana, in L’illusione della realtà: Studi su Luigi Capuana. Atti del convegno di Montreal 16-18 marzo 1989, a cura di Mario Picone e Enrica Rossetti, Roma, Salerno, 1990, pp. 297-316.
Panosetti, Daniela, Semiotica del testo letterario, teoria e analisi, Roma, Carocci, 2015. Peirce, George Sanders, Peirce on Signs. Writings on Semiotics, a cura di James Hoopes, Chapel Hill/London, The University of North Carolina Press, 1991.
Pestelli, Corrado, Capuana novelliere. Stile della prosa e prosa «in stile», Verona, Gutenberg, 1991.
Popovich, Anton, La scienza della traduzione. Aspetti metodologici. La comunicazione traduttiva, Milano, Hoepli, 2006.
Porcelli, Gianfranco, Noi, esperti di testualità e il CLIL, in «Scuola e Lingue Moderne», xlviii/6-7 (2010), pp. 50-53.
Prencipe, Vittoria, Traduzione come doppia comunicazione. Un modello Senso Testo per una teoria linguistica della traduzione, Milano, Franco Angeli, 2012.
Rossetti, Enrica, Capuana e l’impersonalità, in «Quaderni d’italianistica», ii/1 (1981),
pp. 78-88.
Rossetti, Enrica, Capuana e la teoria del romanzo naturalista, Doc.Diss. McGill University1975.
Rossetti, Enrica, Il romanzo teatrale nei saggi critici di Capuana, in L’illusione della realtà: Studi su Luigi Capuana. Atti del convegno di Montreal 16-18 marzo 1989, a cura di Mario Picone e Enrica Rossetti, Roma, Salerno, 1990, pp. 113-134.
Scrivano, Riccardo, Introduzione, in Luigi Capuana, Per l’arte, a cura di Riccardo Scrivano, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1994, pp. 5-16.
Sorbello, Giuseppe, Iconografie veriste. Percorsi tra immagine e scrittura in Verga, Capuana e Pirandello, Napoli, Bonanno, 2012.
Sorbello, Giuseppe, Luigi Capuana: la fotografia e i fantasmi della scrittura, in L’occhio fotografico: Naturalismo e Verismo, a cura di Giorgio Longo e Paolo Tortonese, Cuneo, Nerosubianco, 2014, pp. 90-106.
Sportelli, Luigi (a cura di), Luigi Capuana a G.A. Cesareo (1882-1914). Carteggio inedito posseduto dalla Biblioteca Nazionale di Palermo, Palermo, Tipografia Valguarnera, 1950.
Tench, Darby, The Real, the Ideal and the True: Verismo’s hybrid origins, in «Roman Languages Annual», v (1994), pp. 299-306.
Torop, Peeter, La traduzione totale. Tipi di processo traduttivo nella cultura, trad. da Bruno Osimo, Milano, Hoepli, 2010.
Toury, Gideon, Descriptive Translation Studies and Beyond, Amsterdam/Philadelphia, John Benjamins Publishing Company, 1995.
Trombatore, Gaetano, Riflessi letterari del Risorgimento in Sicilia, Palermo, Manfredi, 1962.
Venuti, Lawrence, L’invisibilità del traduttore: una storia della traduzione, Roma, Armando Editore, 1999.
Verga, Giovanni, Vita dei Campi, Milano, Treves, 1881.
Virga, Anita, Subalternità siciliana nella scrittura di Luigi Capuana e Giovanni Verga, Firenze, Firenze University Press, 2017.
Zuccala, Brian, “Certe volte, io mi vergogno di essere siciliano”. Spunti per una (ri)lettura postcoloniale de Il benefattore di Luigi Capuana, in «Italian Studies in Southern Africa», xxxi/2 (2018), pp. 52-94.
Zuccala, Brian, Theory, Practice and Social Conceptualization in Luigi Capuana’s Female Characters: Fiction and Gender, Doc. Diss. Monash University, 2018.
Pubblicato
2019-06-30
How to Cite
GUSSAGO, Luigi; ZUCCALA, Brian. «Tradurre in forma viva il vivo concetto». Verismo e traduzione intersemiotica nella teoria capuaniana. Ticontre. Teoria Testo Traduzione, [S.l.], n. 11, p. 237-264, giu. 2019. ISSN 2284-4473. Disponibile all'indirizzo: <http://www.ticontre.org/ojs/index.php/t3/article/view/299>. Data di accesso: 19 lug. 2019 doi: https://doi.org/10.15168/t3.v0i11.299.
Fascicolo
Sezione
Saggi