Strategie dell’onniscienza nel romanzo italiano contemporaneo

  • Filippo Pennacchio

Abstract

A partire dai primi anni Duemila, sono stati pubblicati molti romanzi che ruotano intorno allo stesso presupposto formale, vale a dire alla figura di un narratore onnisciente: di un narratore che tutto sa, è in grado di tenere sotto controllo i vari aspetti della storia cui dà vita e spesso si rivolge al lettore per intrattenerlo con una serie di ragionamenti su come gira il mondo, sia quello finzionale che quello extra-testuale. Scopo di questo intervento è indagare tali aspetti in relazione alla narrativa italiana più recente. In un primo momento, si prenderanno in esame le principali dinamiche narrative alla base di tre romanzi pubblicati fra 2010 e 2018, ciascuno esemplificativo di un particolare modo di declinare, oggi, l’onniscienza. In seconda battuta, si rifletterà sui modelli che premono alle spalle dei narratori dei romanzi in questione, vale a dire sulle figure «autorevoli» a cui più o meno implicitamente rimandano. Infine, ci si interrogherà sulle possibili ragioni dietro all’attuale ritorno di un modo di raccontare che si credeva ormai superato.

Download

Il numero di download non è ancora disponibile.

Riferimenti bibliografici

• Anderson2018 = Anderson, Benedict, Comunità immaginate. Origini e fortuna dei nazionalismi, prefazione di Marco d’Eramo, traduzione di Marco Vignale condotta sulla seconda edizione inglese, Roma-Bari, Laterza, 2018.
• Avallone2010 = Avallone, Silvia, Acciaio, Milano, Rizzoli, 2010.
• Booth1996 = Booth, Wayne, La retorica della narrativa, traduzione di Eleonora Zoratti e Alda Poli, Scandicci, La Nuova Italia, 1996.
• Bortolotti2009 = Bortolotti, Gherardo, Tecniche di basso livello, S. Angelo in Formis, Lavieri, 2009.
• Cohen1982 = Cohen, Keith, Cinema e narrativa. Le dinamiche di scambio, introduzione di Graziella Pagliano Ungari, traduzione di Anna Maria Cardilli, Torino, ERI, 1982.
• Culler2004 = Culler, Jonathan, Omniscience, in «Narrative», vol. 12, n. 1 (2004), pp. 22-34.
• Dawson2013 = Dawson, Paul, The Return of the Omniscient Narrator. Authorship and Authority in Twenty-First Century Fiction, Columbus, The Ohio State University Press, 2013.
• DeLillo1999 = DeLillo, Don, Underworld, traduzione di Delfina Vezzoli, Torino, Einaudi, 1999.
• DePetrio2005 = DePetrio, Thomas (a cura di), Conversations with Don DeLillo, Jackson, Mississippi University Press, 2005.
• Fielding1997 = Fielding, Henry, Tom Jones. Storia di un trovatello, traduzione e note di Ada Prospero, Milano, Garzanti, 1997.
• Foltz2018 = Foltz, Jonathan, The Novel After Film. Modernism and the Decline of Autonomy, New York, Oxford University Press, 2018.
• Genette1976 = Genette, Gérard, Figure III. Discorso del racconto, traduzione di Lina Zecchi, Torino, Einaudi, 1976.
• Genette1997 = Genette, Gérard, Palinsesti. La letteratura al secondo grado, traduzione di Raffaella Novità, Torino, Einaudi, 1997.
• Giovannetti2013 = Giovannetti, Paolo, Quel babbeo di David Copperfield, in Vittorio Spinazzola (a cura di), Tirature ’13. Le emozioni romanzesche, Milano, il Saggiatore, 2013, pp. 21-26.
• Giovannetti2015 = Giovannetti, Paolo, Ermafroditi, supereroi, picari mancati, in V. Spinazzola (a cura di), Tirature ’15. Gli intellettuali che fanno opinione, Milano, il Saggiatore, 2015, pp. 73-79.
• Morreall1994 = Morreall, John, The Myth of the Omniscient Narrator, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», vol. 52, n. 4 (1994), pp. 429-435.
• Lanser1992 = Lanser, Susan Sniader, Fictions of Authority. Women Writers and Narrative Voice, Ithaca-Londra, Cornell University Press, 1992.
• Mari2014 = Mari, Michele, Roderick Duddle, Torino, Einaudi, 2014.
• Mazza Galanti2016 = Mazza Galanti, Carlo, Tutti gli scrittori di Michele Mari, in «il Tascabile», 14 dicembre 2016, (ultima consultazione: 25 novembre 2018).
• Nelles2006 = Nelles, William, Omniscience for Atheists. Or, Jane Austen’s Infallible Narrator, in «Narrative», vol. 14, n. 2 (2006), pp. 118-131.
• Patron2009 = Patron, Sylvie, Le narrateur Introduction à la théorie narrative, Parigi, Armand Colin, 2009 (edizione e-book).
• Pennacchio2016 = Pennacchio, Filippo, Il narratore, il tempo e lo spazio, in Stefano Calabrese (a cura di), Narrare al tempo della globalizzazione, Roma, Carocci, 2016, pp. 45-58.
• Robbe-Grillet1965 = Robbe-Grillet, Alain, Il nouveau roman, traduzioni di Luciano De Maria e Marcello Militello, Introduzione di Luciano De Maria, Milano, Sugar, 1965.
• Scholes-Phelan-Kellogg2006 = Scholes, Robert, Phelan, James e Kellogg, Robert, The Nature of Narrative, fortieth anniversary edition, revised and expanded, New York, Oxford University Press, 2006.
• Simonetti2018 = Simonetti, Gianluigi, La letteratura circostante. Narrative e poesia nell’Italia contemporanea, Bologna, il Mulino, 2018.
• Stanzel1984 = Stanzel, Franz Karl, A Theory of Narrative, preface by Paul Hernadi, translated by Charlotte Goedsche, Cambridge, Cambridge University Press, 1984.
• Targhetta2009 = Targhetta, Francesco, L’ascensore, in Id., Fiaschi, Milano, ExCogita, 2009.
• Targhetta2012 = Targhetta, Francesco, Perciò veniamo bene nelle fotografie, Milano, Isbn, 2012.
• Targhetta2018 = Targhetta, Francesco, Le vite potenziali, Milano, Mondadori, 2018.
• Tirinanzi de Medici2017 = Tirinanzi de Medici, Carlo, Modo epico e modo romanzesco nel sistema narrativo contemporaneo, in Francesco de Cristofaro (a cura di), L’epica dopo il moderno (1945-2015), Pisa, Pacini, 2017.
• Walsh2007 = Walsh, Richard, The Rhetoric of Fictionality. Narrative Theory and the Idea of Fiction, Columbus, The Ohio State University Press, 2007.
Pubblicato
2020-01-20
How to Cite
PENNACCHIO, Filippo. Strategie dell’onniscienza nel romanzo italiano contemporaneo. Ticontre. Teoria Testo Traduzione, [S.l.], n. 12, p. 367-388, gen. 2020. ISSN 2284-4473. Disponibile all'indirizzo: <http://www.ticontre.org/ojs/index.php/t3/article/view/355>. Data di accesso: 01 giu. 2020 doi: https://doi.org/10.15168/t3.v0i20.355.
Fascicolo
Sezione
Saggi