«(e con la Storia mi scuso)». Giudici, gli anni Novanta: due esercizi di lettura

  • Francesca Santucci Università di Genova

Abstract

Quest’articolo propone lo studio genetico e la lettura di due poesie dell’ultimo Giovanni Giudici (1924-2011), 1989 e Distici bosniaci, tratte da Quanto spera di campare Giovanni (Garzanti 1993): attraverso le agende personali manoscritte, i fogli di lavoro, gli articoli per «Il Secolo XIX» redatti dall’autore ligure tra il 1989 e il 1993, l’articolo ricostruisce una ricezione della Storia, negli anni Novanta, filtrata dalle immagini, tra speranze disilluse e narrazioni mediatiche aberranti. Dal crollo del Muro, attraverso le nuove guerre trasmesse in diretta televisiva mondiale – la Guerra del Golfo, il conflitto nella Bosnia-Erzegovina –, l’articolo restituisce la postura di chi, a fine Novecento, ragiona sul termine della vita privata e sul tempo collettivo. Tenendo a fuoco la disillusione rispetto al presente, l’ultima parte dell’articolo opera una ricognizione di alcune voci che hanno attraversato gli anni Novanta

Download

Il numero di download non è ancora disponibile.

Riferimenti bibliografici

Agenda 1960 e altri inediti. Giovanni Giudici, a cura di Eugenio de Signoribus, Enrico Capodaglio, Feliciano Paoli, in «Istmi», 23-24, 2009.

Anedda, Antonella, Notti di pace occidentale, Roma, Donzelli 1999.

Barthes, Roland, La chambre claire. Note sur la photographie, Paris, Gallimard 1980; trad. it. La camera chiara. Note sulla fotografia, trad. di Renzo Guidieri, Torino, Einaudi 2016.

Baudrillard, Jean, La Guerre du Golfe n’a pas eu lieu, Paris, Galilée 1991.

Id., Le crime parfait, Paris, Galilée 1995; trad. it., Il delitto perfetto. La televisione ha ucciso la realtà?, trad. Gabriele Piana, Milano, Raffaello Cortina Editore 1996.

Benjamin, Walter, Angelus novus. Saggi e frammenti, trad. e intr. Renato Solmi, Torino, Einaudi 1962.

Id., Aura e choc. Saggi sulla teoria dei media, a cura di Andrea Pinotti, Antonio Somaini, Torino, Einaudi 2012.

Id., Il surrealismo. L’ultima istantanea sugli intellettuali europei (1929), in Id., Opere complete. III. Scritti 1928-1929, a cura di Enrico Ganni, Torino, Einaudi 2010, pp. 201-240.

Bertoni, Alberto, Una distratta venerazione. La poesia metrica di Giudici, Castel Maggiore, Book Editore 2001.

Bordini, Carlo, I costruttori di vulcani. Tutte le poesie 1975-2010, con scritti di Roberto Roversi e Francesco Pontorno, Roma, Sossella 2010.

Id., Mangiare, pref. di Gian Carlo Ferretti, Roma, Empirìa 1995.

Id., Pezzi di ricambio, Roma, Empirìa 2003.

Cadioli, Alberto (a cura di), Metti in versi la vita. La figura e l’opera di Giovanni Giudici, Roma, Edizioni di storia e letteratura 2014.

Camon. Fernando, Il mestiere di poeta. Conversazioni critiche, Milano, Garzanti 1982.

Caproni, Giorgio, L’opera in versi, a cura di Luca Zuliani, intr. Pier Vincenzo Mengaldo, cronologia e bibliografia a cura di Adele Dei, Milano, Mondadori, 1998 (2015)2.

Cherchi, Grazia (a cura di), La vita in versi liberi, in «l’Unità», 6 marzo 1991.

Contini, Gianfranco, Esercizî di lettura, Torino, Einaudi 1974.

Cortellessa, Andrea, Phamtom, mirage, fosforo imperial. Guerre virtuali e guerre reali nell’ultima poesia italiana, «Carte italiane», II, 2-3 (2007), pp. 105-151.

Crocco, Claudia, La poesia italiana del Novecento. Il canone e le interpretazioni, Roma, Carocci 2015.

Debord, Guy, La société du spectacle, Paris, Buchet/Chastel 1967; trad. it. La società dello spettacolo, trad. Paolo Salvadori, Fabio Vasarri, Milano, Baldini&Castoldi 2017.

De Signoribus, Eugenio, Poesie (1976-2007), Milano, Garzanti 2008.

Ferroni, Giulio., Gli ultimi poeti. Giovanni Giudici e Andrea Zanzotto, Milano, Il Saggiatore 2013.

Fortini, Franco, I confini della poesia, a cura di Luca Lenzini, Roma, Castelvecchi, 2015.

Id., Giovanni Giudici, Carteggio 1959-1993, a cura di Riccardo Corcione, Firenze, Leo S. Olschki 2018.

Id., Tutte le poesie (2014), a cura di Luca Lenzini, Milano, Mondadori 2015.

Genette, Gerard, Palimpsestes. La littérature au second degré, Paris, Éditions du Seuil, 1982; trad. it. Palinsesti. La letteratura al secondo grado, trad. di R. Novità, Torino, Einaudi 1997.

Giovanni Giudici. I versi e la vita, a cura di Paola Polito, Antonio Zollino, La Spezia, Accademia Lunigianense di Sciene «Giovanni Cappellini» 2016.

Giovanni Giudici: ovvero la costruzione dell’opera, in «Hortus. Rivista di poesia e arte», 18 (1995), pp. 3-171.

Giudici, Giovanni, Andare in Cina a piedi. Racconto sulla poesia (1992), a cura di Laura Neri, Milano, Ledizioni 2017.

Id., Com’è lontana la Ivrea dell’età dell’oro, in «Il Secolo XIX», 15 novembre 1990.

Id., Consigli d’autore, in «Il Secolo XIX», 15 novembre 1990.

Id., E c’è chi vuole che la notizia non succeda, in «Il Secolo XIX», 9 agosto 1990.

Id., I giovani invadono le città occidentali, ma… «Se ci sarà un vero cambiamento torneremo ad Est»; in «Il Secolo XIX», 12 novembre 1989.

Id., Il Paradiso. Perché mi vinse il lume d’esta stella. Satura drammatica, presentazione di Franco Brioschi, Genova, Costa & Nolan 1991.

Id., I versi della vita, a cura di Rodolfo Zucco, con un saggio introduttivo di Carlo Ossola, Cronologia a cura di Carlo Di Alesio, Milano, Mondadori 2000.

Id., La dama non cercata. Poesia e letteratura (1968-1984), Milano, Mondadori 1985.

Id., La guerra in TV all’ora di cena, in «Il Secolo XIX», 17 gennaio 1991.

Id., La letteratura verso Hiroshima e altri scritti (1959-1975), Roma, Editori Riuniti 1976.

Id., La luna. Pensiero 33, Ascoli Piceno, Grafiche Fioroni 2005.

Id. Le Bosnie dei nostri cuori, a cura di Antonella Fiori, in «l’Unità», 4 settembre 1995.

Id., Le macerie del muro sono cadute anche qui, in «Il Secolo XIX», 20 dicembre 1990.

Id., Linguaggio della poesia, linguaggio democratico, in «La Situazione», maggio 1959.

Id., Ma ora più nulla sarà come prima, in «Il Secolo XIX», 18 gennaio 1991.

Id., Notizie d’altro mondo, «Il Secolo XIX», 1° aprile 1989.

Id., Per forza e per amore. Critica e letteratura (1966-1995), Milano, Garzanti 1996.

Id., Per me era il fratello maggiore, in «Il Secolo XIX», 23 gennaio 1990.

Id., Se il mondo è stanco di essere al mondo, in «Il Secolo XIX», 19 ottobre 1990.

Id., Se la Storia agisce d’impulso, in «Il Secolo XIX», 28 dicembre 1989.

Id., Siamo alla fine della politica?, in «Il Secolo XIX», 28 maggio 1989.

Id., Togliamo il potere all’immagine, in «Il Secolo XIX», 11 marzo 1989.

Herzog, Werner, Herzog on Herzog, ed. Paul Cronin, London, Faber&Faber 2002.

Isella, Dante, Le carte mescolate vecchie e nuove, a cura di S. Isella Brusamolino, Torino, Einaudi 2009.

Italia, Paola, Editing Novecento, Roma, Salerno editrice 2013.

Id., Giulia Raboni, Che cos’è la filologia d’autore, Roma, Carocci 2010.

Lorenzini, Niva, Stefano Colangelo, Poesia e storia, Milano, Bruno Mondadori 2013.

Maggi, Marco, Walter Benjamin e Dante. Una costellazione nello spazio delle immagini, Roma, Donzelli 2017.

Magrelli, Valerio, Didascalie per la lettura di un giornale, Torino, Einaudi 1999.

Mazzoni, Guido, I destini generali, Bari, Laterza 2015.

Id., Sulla poesia moderna, Bologna, Il Mulino 2011.

Simona Morando, Giovanni Giudici: il suo Gozzano senza Grazia, in Franco Contorbia (a cura di), Quaderno gozzaniano, Firenze, Società Editrice Fiorentina 2018, pp. 127-138.

Id., Vita con le parole. La poesia di Giovanni Giudici, Pasian di Prato, Campanotto editore 2001.

Neri, Laura, I silenziosi circuiti del ricordo. Etica, estetica e ideologia nella poesia di Giovanni Giudici, Roma, Carocci 2018.

Prove di vita in versi. Il primo Giudici, a cura di Eugenio De Signoribus, Enrico Capodaglio, Feliciano Paoli, «Istmi», 29-30, 2012.

Raboni, Giovanni, L’opera poetica, a cura di Rodolfo Zucco, con uno scritto di Andrea Zanzotto, Milano, Mondadori 2006.

Said, Edward, On late style. Music and Literature against the Grain, New York, Pantheon 2006; trad. it. Sullo stile tardo, trad. Ada Arduini, Milano, Il Saggiatore 2009.


Scritture contemporanee: Giovanni Giudici, in «Nuova Corrente», XLIV, 120, luglio-dicembre 1997, pp. 189-302.

Ossola, Carlo, Rilettura degli esercizi spirituali, in «Rivista di Storia e Letteratura Religiosa», XXI, 2 (1985), pp. 272-281.

Testa, Enrico, Per interposta persona. Lingua e poesia nel secondo Novecento, Roma, Bulzoni Editore 1999.

Id., Poesia e colloquio, in «l’immaginazione», 110, gennaio-aprile 1994, pp. 61-62.

Zanzotto, Andrea, Le poesie e prose scelte, a cura di Stefano dal Bianco e Gian Mario Villalta, Milano, Mondadori 1999.

Id., Tutte le poesie, a cura di Stefano Dal Bianco, Milano, Mondadori 2011.
Pubblicato
2021-07-25
How to Cite
SANTUCCI, Francesca. «(e con la Storia mi scuso)». Giudici, gli anni Novanta: due esercizi di lettura. Ticontre. Teoria Testo Traduzione, [S.l.], n. 15, lug. 2021. ISSN 2284-4473. Disponibile all'indirizzo: <http://www.ticontre.org/ojs/index.php/t3/article/view/453>. Data di accesso: 28 ott. 2021 doi: https://doi.org/10.15168/t3.v0i15.453.
Fascicolo
Sezione
Saggi